LE LUCI SPENTE DELLA CITTA' di Andrea Lux Ferre




LE LUCI SPENTE DELLA CITTA' di Andrea Lux Ferre

E' stato pubblicato il nuovo libro di Andrea Lux Ferre “Le luci spente della città”, collana “Magnolia, Narrativa” per Il Seme Bianco Editore IBSN 9788833611600. 

Link: QUI
Disponibile in tutti gli stores: La Feltrinelli: QUI

Abstract:
Vita, visioni e fatti alla ricerca del piacere, modalità di annullamento della sofferenza. Il confronto con una realtà folle che corre veloce come un’auto sull’asfalto diretta in luoghi di perdizione, aspirazioni e speranze si spengono insieme alla musica. Una carriera geniale interrotta dal vuoto esistenziale. Il desiderio irrealizzabile di chiamare Dio per chiedere aiuto, allo stesso tempo chiamare la morte senza essere ascoltato. I viaggi della mente si consumano nella notte mentre il protagonista esplora il buio dentro di sé. Il ritorno rappresenta l’unica salvezza, nel cammino all’inferno dove i sogni muoiono come un vampiro al sorgere del sole.

Biografia:
Eclettico e visionario, scrive i suoi testi nel sottosuolo delle città, nelle gallerie, sui vagoni delle metropolitane. Pubblica le sue opere nelle antologie Poeti Italiani Contemporanei e Poeti nel Terzo Millennio, partecipa a premi letterari vincendoli. Nel 2012, collabora con Andrea G. Pinketts nella realizzazione del libro Capacità Nascoste, nel 2015 pubblica Veleni autobiografia in versi e nel 2016, dopo numerose attività in qualità di volontario nel sociale, pubblica Milano Avvelenata collaborando ancora con Andrea G. Pinketts che scrive la quarta di copertina. Oltre all’attività di ghostwriter, crea e trasforma testi teatrali, sceneggiature, romanzi e racconti sul consumismo e il disagio della società moderna. 

Per Ulteriori
richieste ed informazioni: rechosrecords@hotmail.com

Share this:

Posta un commento

 
Copyright © EuroMusica. Designed by OddThemes